Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ulteriori informazioni

MisterJump - Diving Center Ustica

Immergersi ad ustica

La Grotta dei Gamberi

La Grotta dei Gamberi

Vedi la gallery
Tipologia immersione: Grotta
Brevetto minimo: Deep diver
Difficoltà: Alta
Profondita: 26/40 mt
Corrente: A volte durante la discesa/risalita
Visibilità: Discreta Temperatura: 20/25 °C
Tanti sono i siti in Italia con lo stesso nome! Ma possiamo assicurarvi che la maggior parte dei subacquei, quando si parla della “nostra” Grotta dei Gamberi, esordisce con la stessa frase:
NON CREDEVO AI MIEI OCCHI!

Dopo il check pre immersione iniziamo la nostra discesa lenta ma costante seguendo la lingua di roccia che ci guida dalla superficie fino all’ ingresso della grotta: un’ampissima volta colorata su un fondale sabbioso.

La camera interna è estremamente ampia e l’utilizzo della lampada è necessario soprattutto per godere al massimo della soprattutto per godere al massimo la vista dei milioni di gamberetti, aragoste e gronghi che popolano le pareti e gli anfratti della grotta.
Il percorso interno è estremamente semplice.
Dopo aver percorso in senso orario parte della parete totalmente ricoperta di gamberetti rossi si rimane per qualche secondo fermi ed incantati di fronte allo spettacolo della luce che ci eravamo lasciati alle spalle che, fendendo il buio, disegna sullo sfondo la sagoma di 4 bellissime Pinne Nobilis e diversi Spirografi, proseguendo lungo le pareti si raggiunge l’uscita della grotta tempestata di giochi di luce.
Iniziando la nostra risalita con la parete a destra ed il blu a sinistra troveremo grosse cernie, saraghi e barracuda che ci accompagneranno fino alla nostra imbarcazione.

* testi tratti da "La Rivista - Speciale Ustica", edizione 2010

Torna indietro
Mostra tutte le zone